2018

CHIARA – Bianco Rubicone IGP

“Abbiamo scelto questo nome pensando simpaticamente a nostra nipote, che rappresenta l’inizio della quarta generazione della nostra famiglia.”

Giovanni e Valeria Neri

 

5,00  inc. IVA /750 ml.

Peso 1 kg
DENOMINAZIONE

Bianco Rubicone IGP

ANNATA

2018

VOLUME ALCOLICO

12,5%

RESIDUO ZERO

SI

BOTTIGLIA

750 ml

Specifiche

Caratteristiche Organolettiche

Colore: giallo paglierino.
Olfatto&Gusto: al naso si notano profumi di fiori bianchi e pesca nettarina. Al palato è fresco e sapido, con sentori vegetali.

Specifiche

Abbinamenti

Si abbina a formaggi freschi come lo squacquerone di Romagna o il Ravvigiolo e ai crostacei. Per gustarlo al meglio è opportuno che la sua temperatura sia di 12 ° C.

Specifiche

Note del produttore

La denominazione ‘Rubicone’ deriva dal celeberrimo fiume che scorre nella nostra zona: in epoca tardo-repubblicana (59 a.C. – 42 a.C.) segnò il confine tra l’Italia, parte integrale del territorio di Roma, e la provincia della Gallia Cisalpina.Nel 49 a.C., durante il conflitto con Pompeo, Giulio Cesare sfidò il divieto del Senato di penetrare in armi nel territorio di Roma e manifestò in tal modo la sua ribellione allo stato romano oltrepassando il Rubicone e pronunciando la famosa frase “Alea iacta est (il dado è tratto)”.Occuperà rapidamente l’intera penisola italiana e la stessa Roma.